ECONOMIA

Campagne verso la raccolta: “Concedeteci i voucher agricoli”

La richiesta viene da Coldiretti Vercelli- Biella per facilitare le assunzioni temporanee.

Campagne verso la raccolta: “Concedeteci i voucher agricoli”
Biella Città, 29 Agosto 2020 ore 09:06

Con l’intensificarsi stagionale delle attività agricole, il periodo di raccolta e la vendemmia, anche le campagne chiedono l’uso di voucher agricoli.

La richiesta

La richiesta viene da Coldiretti Vercelli – Biella:

“Da mesi ripetiamo che alle nostre imprese serve una riduzione della burocrazia e una radicale semplificazione del voucher agricolo. Nel nostro territorio può essere utile anche nelle raccolte della frutta, come ad esempio per i kiwi tra settembre e ottobre” – spiega Paolo Dellarole, presidente di Coldiretti Vercelli – Biella – “Un sistema come quello dei voucher potrebbe rendere più veloce le assunzioni per i periodi di necessità temporanea, permetterebbe anche a percettori di ammortizzatori sociali, studenti e pensionati la possibilità di contribuire allo svolgimento dei lavori nelle campagne e li tutelerebbe in maniera semplice dal punto di vista lavorativo e salariale. Strumenti come i voucher sono indispensabili per il settore agricolo e semplificano la burocrazia per l’impresa.

Per far fronte all’emergenza Covid e continuare a lavorare in sicurezza, si può anche prendere in considerazione l’attivazione di protocolli di ‘quarantena attiva’ per i lavoratori stranieri, che prevede di concedere, nei primi quattordici giorni dall’arrivo dei lavoratori, la possibilità di cominciare lo svolgimento dell’attività agricola, ovviamente nel rispetto rigoroso delle disposizioni sanitarie necessarie, sia durante le mansioni lavorative che nei momenti di accoglienza”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno