Economia

Biverbanca varrà 150 milioni di euro in più

Biverbanca varrà 150 milioni di euro in più
Economia 10 Novembre 2013 ore 23:58

Sabato il ministero dell’Economia ha pubblicato lo studio che aveva commissionato alla Banca d’Italia perché stabilisse il valore del suo capitale, fermo all’anacronistico valore di 156 mila euro, cioè i 300 milioni di lire fissate nel 1936. La conclusione è che Bankitalia vale tra i 5 e i 7,5 miliardi di euro. Ergo: essendo la Cassa di risparmio di Biella e Vercelli  il nono azionista con il 2,1%, la rivalutazione del capitale di Biverbanca  sarà compresa tra i 105 e i 157,5 milioni di euro.

 Con tutta una serie di conseguenze per gli azionisti, in particolare CrAsti e Crb. Monte dei Paschi di Siena, all'atto della cessione del 60% di Biver alla CrAsti aveva congelato la pratica relativa alle quote Bankitalia che ora torna di attualità. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter