Economia

Aziende biellesi a Munich Fabric Start: test positivo

Aziende biellesi a Munich Fabric Start: test positivo
Economia 05 Settembre 2013 ore 14:10

Commenti positivi da Monaco dove cinque aziende biellesi (Lanificio Subalpino, Lanificio di Campore, Tessilbiella, Met Manifattura Etichette Tessute e Ke Idea) hanno scelto di partecipare insieme all’appuntamento fieristico di “Munich Fabric Start” che ha raccolto ben 950 espositori da tutto il mondo.

 «Questo primo esperimento è riuscito con successo - afferma Nicolò Zumaglini di “Lanificio Subalpino” e presidente della Piccola Industria dell’Uib –. La location è bella e l'organizzazione buona. Fra i visitatori abbiamo incontrato molti clienti tedeschi ed europei in generale: questo primo esperimento può quindi dirsi riuscito e certo ripeteremo l'esperienza». Il Presidente della Piccola Industria dell’Uib sottolinea inoltre che «per le aziende di piccole e piccolissime dimensioni, il fatto di poter fare massa critica presentandosi insieme in occasione degli appuntamenti internazionali è un vantaggio che si traduce in maggiore forza e migliori risultati a fronte di minori costi.  Iniziare a ripensare le strategie di promozione aziendale nell’ottica di maggiore sinergia con le imprese affini del territorio è un valore aggiunto».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter