Economia

Atap Gold finisce alla Corte dei conti

Atap Gold finisce alla Corte dei conti
Economia 26 Luglio 2016 ore 11:31

La questione legata ad Atap Gold, la società controllata da Atap, nata per la gestione del trasporto commerciale dell’azienda, ha animato per mesi il dibattito politico locale. Ora esce dal territorio e approda alla Corte dei Conti. L’esposto è stato presentato proprio in questi giorni dall’ex presidente di Atap Gaspare La Barbera e dal consigliere comunale, ed ex sindaco, di Occhieppo Superiore Guido Dellarovere.Nella lunghissima documentazione inviata ai magistrati contabili, i due biellesi espongono cronologicamente tutti i fatti che hanno portato alla creazione di questa nuova società pubblica, concludendo il ragionamento presentando il danno erariale che, secondo loro, con questa scelta è stato causato agli abitanti del Biellese.
Enzo Panelli
Vuoi saperne di più? Leggilo sull’Eco di Biella di lunedì 25 luglio in edicola o direttamente in versione digitale sfogiabile

La questione legata ad Atap Gold, la società controllata da Atap, nata per la gestione del trasporto commerciale dell’azienda, ha animato per mesi il dibattito politico locale. Ora esce dal territorio e approda alla Corte dei Conti. L’esposto è stato presentato proprio in questi giorni dall’ex presidente di Atap Gaspare La Barbera e dal consigliere comunale, ed ex sindaco, di Occhieppo Superiore Guido Dellarovere.Nella lunghissima documentazione inviata ai magistrati contabili, i due biellesi espongono cronologicamente tutti i fatti che hanno portato alla creazione di questa nuova società pubblica, concludendo il ragionamento presentando il danno erariale che, secondo loro, con questa scelta è stato causato agli abitanti del Biellese.
Enzo Panelli
Vuoi saperne di più? Leggilo sull’Eco di Biella di lunedì 25 luglio in edicola o direttamente in versione digitale sfogiabile

Seguici sui nostri canali