EMERGENZA E PRIVATI

Affitti, Caucino: “Fondo sostegno per i piemontesi da 3,6 milioni di euro”

La Regione Piemonte tende una mano a chi è meno garantito. Ecco i due criteri per avere accesso all'aiuto.

Affitti, Caucino: “Fondo sostegno per i piemontesi da 3,6 milioni di euro”
Biella Città, 28 Marzo 2020 ore 11:01

Fondo di sostegno alla locazione. La Regione Piemonte tende una mano a chi è meno garantito con una disponibilità finanziaria di circa 3,6 milioni di euro.

La proposta per gli affitti privati

Spiega Chiara Caucino, assessore alle Politiche abitative:

“Da cinque anni in Piemonte la procedura di sostegno alla locazione a canone libero era bloccata, perché non finanziata a livello nazionale. Oggi abbiamo approvato, in videoconferenza di Giunta, la mia proposta di allocare una disponibilità finanziaria di circa 3,6 milioni di euro per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione”.

“Un’operazione  – precisa l’assessore – che permetterà di sostenere in modo concreto i piemontesi nel difficile percorso che si troveranno ad affrontare nei prossimi mesi”.

I criteri

Due i criteri per poter accedere: il valore del reddito attestato dall’Isee 2020 pari al doppio della pensione minima Inps per l’anno 2019 e l’incidenza del canone di locazione superiore al 28 per cento sul reddito complessivo.

“Ipotizziamo di poter raggiungere circa ottomila nuclei di affitti privati”, sottolinea Caucino.

La misura è potenzialmente rivolta a tutti i cittadini piemontesi ed è pertanto necessario avvalersi della rete dei Comuni capofila, per agevolare la possibilità di accesso a tutti i richiedenti.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità