Menu
Cerca
dramma sfiorato

Vuole morire col gas, sfiorata l’esplosione

Evacuato ieri un palazzo di via Trento. In salvo il padrone di casa grazie ai Vigili del fuoco.

Vuole morire col gas, sfiorata l’esplosione
Cronaca Biella Città, 01 Aprile 2021 ore 08:00

Vuole morire col gas, sfiorata l’esplosione. Evacuato ieri un palazzo di via Trento. In salvo il padrone di casa grazie ai Vigili del fuoco.

Vuole morire col gas

Ha rischiato di esplodere un intero palazzo di via Trento a Biella a causa di un appartamento ormai saturo all’inverosimile di gas gpl fuoruscito da una bombola. Una scintilla avrebbe provocato il disastro. Una scintilla che, per un vero miracolo, non c’è stata. Chi abita nell’appartamento è un giovane già seguito dai servizi sociali. C’è addirittura chi ipotizza che le sue intenzioni fossero quelle di farla finita proprio inondando l’appartamento con il gas in modo che avrebbe poco per volta perso i sensi fino a spegnersi per sempre. Non si è però reso conto che un simile gesto avrebbe potuto provocare una tragedia.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli