Cronaca
Indaga la Polizia

Visionati i filmati per identificare i giovani che incendiano i cestini dei rifiuti in città

Episodi in via delle Rogge e in viale Macallé. Intervenuti anche i Vigili del fuoco.

Visionati i filmati per identificare i giovani che incendiano i cestini dei rifiuti in città
Cronaca Biella Città, 24 Maggio 2022 ore 13:02

La Polizia sta cercando di identificare i componenti di un gruppo di ragazzi che sabato sera ha incendiato dei cestini dei rifiuti in giro per la città. Gli agenti, nonostante le segnalazioni e gli interventi molto rapidi, non sono riusciti a sorprendere i componenti del gruppetto.

Filmati a disposizione

A loro disposizione vi sarebbero però alcuni filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso presenti lungo il tragitto che si suppone abbiano compiuto i ragazzi. Dalle immagini e quindi possibile che i teppistelli vengano identificati e denunciati per il reato di danneggiamento aggravato.I fatti sono avvenuti sabato sera tra le 22 e le 23. Ad informare le forze dell’ordine sono stati gli stessi Vigili del fuoco chiamati ad intervenire per spegnere i roghi nei cestini dei rifiuti che sono subito apparsi di natura dolosa.

I fatti in giro per Biella

Il primo cestino incendiato è stato quello di via delle Rogge. Mentre era in corso il rapido spegnimento delle fiamme da parte dei Vigili del fuoco, è arrivata la segnalazione di un altro incendio, stavolta in viale Macallé. Anche in questo caso sono intervenuti i Vigili del fuoco e le volanti della Polizia. Le ricerche dei teppisti nelle vie limitrofe non ha portato a risultati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter