controlli anti-covid

Violano norme della “zona Rossa”: raffica di sanzioni e bar chiuso

Carabinieri impegnati in tutta la provincia. Numerosi i giovani identificati soprattutto nel Cossatese dove si trova anche il locale

Violano norme della “zona Rossa”: raffica di sanzioni e bar chiuso
Cronaca Biella Città, 29 Marzo 2021 ore 07:00

Più controlli nel fine settimana

Ennesima chiusura di un bar per aver infranto le regole della “zona rossa”. E tanti giovani identificati e sanzionati per lo stesso motivo: per essere stati trovati lontano da casa e per aver fatto assembramento. A tutti sono state elevate sanzioni nell’ordine di 400 euro a testa.

Sanzioni nei paesi

Ed è proprio da una segnalazione che è nato il controllo in un parcheggio di via Adua a Vergnasco dov’era stato segnalato un assembramento. All’arrivo della pattuglia c’è stato un fuggi fuggi generale. Sono rimaste solo due sorelle di 28 e 38 anni, entrambe di Biella, che in quel momento stavano bevendo del vino.

Tutti i dettagli nel servizio in edicola oggi su Eco di Biella