Venerdì sera si è chiusa la campagna antincendi in Puglia

Venerdì sera si è chiusa la campagna antincendi in Puglia
Cronaca 05 Settembre 2016 ore 16:10

Venerdì sera, con il rientro dai pattugliamenti degli equipaggi al campo nord di Jacotenente, si è chiusa la campagna antincendi estiva in Puglia. Sabato mattina i sei mezzi operativi insieme ai due logistici hanno iniziato il viaggio di ritorno che si è concluso alle 23,30 con il rientro di tutti gli equipaggi nelle rispettive sedi.

Alla missione estiva oltre ai volontari del Corpo antincendi boschivi del Piemonte, nel campo nord di Jacotenente erano presenti squadre Ana, ovvero degli alpini e pugliesi. "Durante la campagna - spiega il cordinatore provinciale Rodolfo Gilardi - i nostri equipaggi sono intervenuti 37 volte di cui 18 per incendi boschivi e 19 per incendi di sterpaglie, culture agrarie, residui vegetali, macchia, incolti e canneti".

Venerdì sera, con il rientro dai pattugliamenti degli equipaggi al campo nord di Jacotenente, si è chiusa la campagna antincendi estiva in Puglia. Sabato mattina i sei mezzi operativi insieme ai due logistici hanno iniziato il viaggio di ritorno che si è concluso alle 23,30 con il rientro di tutti gli equipaggi nelle rispettive sedi.

Alla missione estiva oltre ai volontari del Corpo antincendi boschivi del Piemonte, nel campo nord di Jacotenente erano presenti squadre Ana, ovvero degli alpini e pugliesi. "Durante la campagna - spiega il cordinatore provinciale Rodolfo Gilardi - i nostri equipaggi sono intervenuti 37 volte di cui 18 per incendi boschivi e 19 per incendi di sterpaglie, culture agrarie, residui vegetali, macchia, incolti e canneti".