Vede un altro sulla propria bici rubata

Vede un altro sulla propria bici rubata
10 Luglio 2017 ore 12:55

Era a spasso lungo la strada provinciale di Trivero, quando, un ragazzo di 19 anni residente in paese, ha notato la bici condotta da un uomo. Quella due ruote sembrava propria la stessa bicicletta che gli era stata rubata pochi giorni prima: era identica. Guardandola meglio, il giovane, si è reso conto che la bici non solo era uguale, ma era esattamente la sua. Il giovane ha così chiesto l’intervento dei carabinieri, che hanno bloccato l’uomo e restito la bici al legittimo proprietario. L’uomo che la guidava si è dichiarato estraneo al furto: verrà con ogni probabilità denunciato per ricettazione.

Era a spasso lungo la strada provinciale di Trivero, quando, un ragazzo di 19 anni residente in paese, ha notato la bici condotta da un uomo. Quella due ruote sembrava propria la stessa bicicletta che gli era stata rubata pochi giorni prima: era identica. Guardandola meglio, il giovane, si è reso conto che la bici non solo era uguale, ma era esattamente la sua. Il giovane ha così chiesto l’intervento dei carabinieri, che hanno bloccato l’uomo e restito la bici al legittimo proprietario. L’uomo che la guidava si è dichiarato estraneo al furto: verrà con ogni probabilità denunciato per ricettazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno