Vede due zingare allontanarsi da casa del vicino

Vede due zingare allontanarsi da casa del vicino
Cronaca 05 Marzo 2016 ore 11:50

Ha visto due zingare allontanarsi da casa del vicino e ha chiamato i carabinieri. E’ successo ieri a Cerrione, in via Monte Bianco. A lanciare l’allarme è stata una donna di 43 anni residente in paese che ha descritto le due presunte ladre come due donne sui 20 anni circa, capelli lunghi, che avevano addosso un paio di jeans. Quando i militari sono arrivati delle due zingare non c’era più alcuna traccia, tuttavia lungo la strada erano stati tentati due furti in altrettanti alloggi: qualcuno aveva scassinato il nottolino della porta di ingresso, ma nulla era stato rubato.

E’ invece riuscito un altro furto, avvenuto questa volta a Biella, in via Rosmini. Ad essere preso di mira è stato un appartamento al quinto piano di un palazzo, dove sono stati rubati oro, un computer e abiti usati. Il proprietario, un uomo di 81 anni, si è rivolto ai carabinieri.

Ha visto due zingare allontanarsi da casa del vicino e ha chiamato i carabinieri. E’ successo ieri a Cerrione, in via Monte Bianco. A lanciare l’allarme è stata una donna di 43 anni residente in paese che ha descritto le due presunte ladre come due donne sui 20 anni circa, capelli lunghi, che avevano addosso un paio di jeans. Quando i militari sono arrivati delle due zingare non c’era più alcuna traccia, tuttavia lungo la strada erano stati tentati due furti in altrettanti alloggi: qualcuno aveva scassinato il nottolino della porta di ingresso, ma nulla era stato rubato.

E’ invece riuscito un altro furto, avvenuto questa volta a Biella, in via Rosmini. Ad essere preso di mira è stato un appartamento al quinto piano di un palazzo, dove sono stati rubati oro, un computer e abiti usati. Il proprietario, un uomo di 81 anni, si è rivolto ai carabinieri.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli