Presentata la denuncia

Vandali in azione in biblioteca: danni a libri, pareti, serrature e a varie opere

Amareggiato l'assessore Gaggino che annuncia l'arrivo delle telecamere.

Vandali in azione in biblioteca: danni a libri, pareti, serrature e a varie opere
Biella Città, 16 Aprile 2020 ore 07:05

Vandali in azione in biblioteca: danni a libri, pareti, serrature e a varie opere.

Banda di imbecilli

La Biblioteca Civica e piazza Curiel sono state per l’ennesima volta prese di mira dai vandali, teppisti senza scrupoli che hanno provocato danni infantili tanto gravi. In un caso – come riporta il comunicato del Comune – la banda di imbecilli ha addirittura «defecato in mezzo a uno dei corridoi» e non ha avuto pietà neppure per l’opera dell’artista Paolo Barichello (nella foto). Stavolta è stata presentata denuncia in Questura contro ignoti

Amareggiato Gaggino

Molto amareggio l’assessore alla Cultura, Massimiliano Gaggino: «Questa mattina – precisa – abbiamo sporto denuncia. Sono costernato, si tratta di fatti gravi in qualsiasi contesto che si amplificano nell’attaccare quello che da tutti è riconosciuto come uno tra i massimi luoghi della cultura della nostra città. Se qualcuno ha dei problemi con la biblioteca me lo venga a dire personalmente, il ricevimento tutti i lunedì è libero. Se solo queste persone avessero studiato e letto qualche libro in più nella loro vita, probabilmente oggi non ci troveremmo nella condizione di dover immaginare l’acquisto di un sistema di videosorveglianza interno alla biblioteca».

L’INTERO ARTICOLO LO POTRETE LEGGERE STAMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità