Menu
Cerca
i dati

Vaccini, l'8% dei pazienti non si presenta o rifiuta AstraZeneca

Un fenomeno che rischia di mettere in difficoltà la macchina organizzativa che, però, può comunque contare sulla “panchina”.

Vaccini, l'8% dei pazienti non si presenta o rifiuta AstraZeneca
Cronaca Biella Città, 06 Maggio 2021 ore 08:33

Per le Asl locali è fondamentale stilare calendari puntuali per portare avanti la campagna vaccinale. Eppure devono fare fronte a due fenomeni che rischiano poi di compromettere il risultato finale.

Vaccini, no all'8%

Da una parte le persone che danno la loro preadesione e poi non si presentano all’appuntamento per la vaccinazione, dall’alta quello delle persone che, dopo aver effettuato l’anamnesi rifiutano il vaccino, in particolare quello di AstraZeneca. Un fenomeno che nell’Asl di Biella si aggira intorno all’8-9 per cento al giorno. E che rischia di mettere in difficoltà la macchina organizzativa che, però, può comunque contare sulla “panchina”.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola