Ieri sera a Zimone

Ustionati mentre preparano il barbecue: padre e figlio stanno bene

Sono già stati dimessi con prognosi di pochi giorni da Ponderano e dal Cto.

Ustionati mentre preparano il barbecue: padre e figlio stanno bene
Elvo, 17 Maggio 2020 ore 14:45
Ustionati mentre preparano il barbecue: padre e figlio stanno bene.

Già a casa

E’ risultato meno grave di quanto all’inizio era stato comunicato agli organi di informazione, l’incidente domestico avvenuto ieri sera in cascina Cella di Zimone dove padre e figlio sono rimasti ustionati mentre erano impegnati a preparare il barbecue. Entrambi, per fortuna, sono già stati dimessi e hanno potuto far ritorno nella loro abitazione di Zimone. Sono un po’ acciaccati, ma stanno bene.

Ustioni non gravi

Il padre, 42 anni, ha riportato ustioni di secondo grado alle mani. La prognosi è di circa una settimana. Dopo le medicazioni è stato subito dimesso dall’ospedale di Ponderano. Il figlio, 18 anni, è stato portato per precauzione al Cto di Torino, ma anche lui, già stamattina (domenica 17 maggio) ha potuito far ritorno a casa con prognosi di pochi giorni.

Erano al barbecue

La dinamica di quanto è successo non è ancora del tutto chiara anche se è facilmente immaginabile. Padre e figlio erano impegnati a preparare il barbecue quando una fiammata avrebbe raggiunto entrambi provocando delle ustioni che, a conti fatti e per fortuna, non sono risultate gravi. Anche i carabinieri, come da prassi in questi casi, hanno attinto infomazioni.
V.Ca.
ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno