Uova Ail nuovo appuntamento solidale nel fine settimana

Per sostenere la ricerca in tutto il Biellese.

Biella Città, 14 Marzo 2018 ore 09:48

Uova Ail torna anche quest’anno con la vendita solidale

Uova Ail, da venerdì le iniziative

Quest’anno si festeggia il 25° appuntamento promosso dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Nei giorni di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 marzo è in programma, la manifestazione di raccolta fondi promossa da AIL “Uova di Pasqua 2018”. Acquistare un uovo di cioccolato dell’AIL non contribuisce solamente ad addolcire la Pasqua. Grazie a questo contributo molti pazienti potranno usufruire di cure sempre migliori e potranno guarire in un numero sempre maggiore. In questi anni se la ricerca si è notevolmente sviluppata è perché è stata sostenuta da tutti.

Tanti i fondi raccolti negli anni

L’evento ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati a finanziare importanti progetti di Ricerca e Assistenza. Nel corso di questi anni la Fondazione Angelino ha impiegato oltre 5 milioni di euro per i progetti di sostegno, assistenza e cura ai malati emato oncologici della provincia di Biella. Importante è il continuo impegno dei volontari che offrono il loro aiuto non solo nelle manifestazioni nazionali e locali, ma anche per tutto ciò che riguarda il rapporto diretto con i pazienti. Essi sono la vera “anima” dell’AIL e senza di loro certamente non avremmo avuto tutti i risultati che l’Associazione è riuscita ad ottenere.

Dove trovare i volontari

I volontari di Fondazione Angelino vi attendono venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 marzo a Biella in via Italia di piazzetta SS. Trinità. Sabato 17 a Coggiola in piazza B. Sella, sabato 17 e domenica 18 a Cossato in piazza della Chiesa. Sabato 17 a Pray in piazza L. Totino e domenica 18 a Zimone in piazzale Alpini d’Italia. Un grazie da Ail al gruppo Avis di Coggiola ed al gruppo degli Alpini di Zimone per il loro prezioso aiuto e un grazie a chi vorrà festeggiare la Pasqua con un uovo di cioccolato dell’AIL regalando ai pazienti la sorpresa più bella, la speranza.
Per informazioni 015 1515 3138 – info@fondazioneangelino.it – www.fondazioneangelino.it

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità