a cavaglià

Uomo truffato dal finto dipendente Enel

E' successo a un anziano residente Cavaglià.

Uomo truffato dal finto dipendente Enel
Basso Biellese, 20 Agosto 2020 ore 18:15

Truffato dal finto dipendente Enel. E’ successo a un anziano residente Cavaglià.

Truffato dal finto dipendente Enel

Un truffatore  è riuscito ad impossessarsi dei preziosi di un anziano di 82 anni, residente in paese e a fuggire. E’ successo oggi pomeriggio a Cavaglià.

Il truffatore si è presentato alla sua porta qualificandosi come un dipendente dell’Enel e accampando la scusa di dover effettuare alcuni accertamenti sulla linea elettrica. Lo ha così convinto a mettere da parte i propri preziosi per “evitare che potessero danneggiarsi durante i lavori”. L’uomo ha creduto alle sue parole, e ha preso tutto ciò che aveva in casa, mettendolo da parte. Il truffatore in un momento di distrazione del pensionato ha afferrato il bottino – oltre  5mila euro – riuscendo poi a scappare a bordo di uno scooter.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno