«Una leonessa a Valle San Nicolao»

«Una leonessa a Valle San Nicolao»
Cronaca 31 Maggio 2012 ore 15:06

I carabinieri non hanno trovato tracce di alcun genere. Ma il signore di 47 anni di Tollegno che un'ora prima aveva telefonato al "112" dando l'allarme, è sicuro di ciò che aveva visto: «C'era una leonessa nel bosco, l'ho vista bene. Stavo portando il mio cane a fare una passeggiata. Stavamo percorrendo un sentiero quando ci siamo trovati davanti quel grosso felino. Il mio cane si è spaventato moltissimo. La leonessa era nascosta tra le frasche. Poi quando ci ha visti si è allontanata...». La psicosi-leonina ha percorso come una scossa Valle San Nicolao, il paese della valle di Mosso dov'è avvenuto l'avvistamento, proprio nel bosco davanti al cimitero. Alcune pattuglie sono subito confluite sul posto.

I carabinieri hanno esteso le ricerche a una vasta area rispetto alla zona dell'avvistamento. Ma di leonesse scappate da qualche zoo-safari o a qualche privato che ha allevato quello che sembrava poco più di un gattino per poi ritrovarsi in casa un bestione di oltre duecento chili, non ne sono state trovate.