Cronaca

Una busta sospetta alla sede di Equitalia di via Addis Abeba

Una busta sospetta alla sede di Equitalia di via Addis Abeba
Cronaca 26 Ottobre 2016 ore 14:42

Allarme stamattina nella sede di via Addis Abeba di Equitalia per la presenza di una busta sospetta consegnata insieme a tutta la corrispondenza dall'incaricato di Poste Italiane. La busta è stata aperta ed è uscita una strana sostanza che ha fatto scattare le procedure di emergenza. Sono intervenuti i Vigili del fuoco dello speciale Nucleo Nucleare Biologico e Chimico oltre alla polizia e ai vigili urbani che hanno cinturato l'intera zona non facendo avvicinare nessuno. Ovviamente chi doveva recarsi nell'ufficio di Equitalia è stato bloccato.
Le indagini sono in corso.

I particolari e la soluzione del caso li potrete leggere domattina su Eco di Biella in edicola

Allarme stamattina nella sede di via Addis Abeba di Equitalia per la presenza di una busta sospetta consegnata insieme a tutta la corrispondenza dall'incaricato di Poste Italiane. La busta è stata aperta ed è uscita una strana sostanza che ha fatto scattare le procedure di emergenza. Sono intervenuti i Vigili del fuoco dello speciale Nucleo Nucleare Biologico e Chimico oltre alla polizia e ai vigili urbani che hanno cinturato l'intera zona non facendo avvicinare nessuno. Ovviamente chi doveva recarsi nell'ufficio di Equitalia è stato bloccato.
Le indagini sono in corso.

I particolari e la soluzione del caso li potrete leggere domattina su Eco di Biella in edicola