Cronaca

Un "tesoro" nella borsa

Un "tesoro" nella borsa
Cronaca 06 Dicembre 2012 ore 11:35

«La borsa? L’ho trovata, non l’ho rubata. La stavo portando in caserma quando mi avete fermato...». E’ la spiegazione fornita da un giovane di 22 anni di Ponderano ai carabinieri di una “gazzella” che pochi minuti prima si erano messi alla ricerca della borsa in seguito alla segnalazione di furto della proprietaria, una tabaccaia. «Era sul sedile della mia macchina,  mi sono spostata di pochi metri per aprire la tabaccheria-edicola e qualcuno me l’ha rubata...», ha dichiarato la donna agli operatori della centrale operativa del “112”. La borsa conteneva un piccolo tesoro: soldi, assegni, documenti, carta di credito, bancomat e un rotolo con 500 “Gratta e vinci”.

Diramata la segnalazione, una pattuglia ha subito rintracciato il giovane, sorpreso a poca distanza dalla tabaccheria con la borsa ancora in mano. Alla fine, in attesa che la vicenda si chiarisca, il giovane, incensurato, è stato comunque denunciato alla Procura per furto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter