Menu
Cerca

Ucciso dall'albero che sta tagliando

Ucciso dall'albero che sta tagliando
Cronaca 11 Dicembre 2015 ore 08:31

Un agricoltore di Mongrando, Gianfranco Colombo, 53 anni, è morto ieri pomeriggio in un bosco di Lessona, colpito alla testa da un grosso ramo dell'albero che stava tagliando. La tragedia è avvenuta in via Cesare Drago. Con la vittima c’era un uomo di Cossato di 77 anni che aveva chiesto all’agricoltore di aiutarlo nel taglio delle piante. I due stavano pulendo un terreno scosceso quando l’agricoltore è stato colpito con violenza. Inutili i soccorsi. Sono intervenuti Vigili del fuoco, carabinieri, equipe del 118 e gli ispettori del lavoro dello Spresal.

Un agricoltore di Mongrando, Gianfranco Colombo, 53 anni, è morto ieri pomeriggio in un bosco di Lessona, colpito alla testa da un grosso ramo dell'albero che stava tagliando. La tragedia è avvenuta in via Cesare Drago. Con la vittima c’era un uomo di Cossato di 77 anni che aveva chiesto all’agricoltore di aiutarlo nel taglio delle piante. I due stavano pulendo un terreno scosceso quando l’agricoltore è stato colpito con violenza. Inutili i soccorsi. Sono intervenuti Vigili del fuoco, carabinieri, equipe del 118 e gli ispettori del lavoro dello Spresal.