Cronaca

Uccide il compagno di caccia

Uccide il compagno di caccia
Cronaca 27 Ottobre 2015 ore 11:34

Un cacciatore di Carisio, Vincenzo Santillo, 56 anni, ex assessore, è morto colpito in faccia da un colpo di fucile sparato in modo accidentale da un compagno di battuta. Sull’episodio stanno ora indagando i carabinieri. La tragedia è avvenuta ieri mattina alle 9 e mezza durante una battuta di caccia al fagiano nella cascina Biancella di Carisio. I cacciatori erano in cinque. Il colpo sarebbe partito da distanza ravvicinata mentre la vittima era intenta a recuperare un fagiano dalla bocca del suo cane.

Un cacciatore di Carisio, Vincenzo Santillo, 56 anni, ex assessore, è morto colpito in faccia da un colpo di fucile sparato in modo accidentale da un compagno di battuta. Sull’episodio stanno ora indagando i carabinieri. La tragedia è avvenuta ieri mattina alle 9 e mezza durante una battuta di caccia al fagiano nella cascina Biancella di Carisio. I cacciatori erano in cinque. Il colpo sarebbe partito da distanza ravvicinata mentre la vittima era intenta a recuperare un fagiano dalla bocca del suo cane.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter