Denunciato

Ubriaco tempesta di chiamate il 112

Denunciato uomo di 50 anni residente a Quaregna Cerreto.

Ubriaco tempesta di chiamate il 112
Cronaca Cossatese, 01 Gennaio 2021 ore 12:24

Ubriaco tempesta di chiamate il 112. Denunciato uomo di 50 anni residente a Quaregna Cerreto.

Ubriaco tempesta di chiamate il 112

Ha tempestato il 112 con richieste continue di soccorso, costringendo i Carabinieri ed il personale medico a recarsi inutilmente presso la sua abitazione, distogliendoli così da compiti ben più importanti come il servizio di prevenzione dei reati nel territorio o gli interventi di assistenza sanitaria alle persone veramente bisognevoli.

E’ così, dopo l’ennesimo intervento a vuoto fatto precauzionalmente dai militari con l’ausilio di un’autolettiga del 118, un 50enne residente a Quaregna Cerreto, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato all’Autorità giudiziaria biellese.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Cossatoall’uomo hanno contestato l’interruzione di pubblico servizio ed il procurato allarme presso l’Autorità. Dalla caserma di via Marconi, dove non si escludono ulteriori sviluppi, è partita una dettagliata informativa diretta alla Procura della Repubblica del capoluogo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità