In centro biella

Ubriaco prende a calci le auto parcheggiate e aggredisce i carabinieri: arrestato

È successo in via La Marmora.

Ubriaco prende a calci le auto parcheggiate e aggredisce i carabinieri: arrestato
Biella Città, 23 Settembre 2020 ore 17:55

Ubriaco prende a calci le auto e aggredisce i carabinieri: arrestato. È successo in via La Marmora.

Ubriaco prende a calci le auto e aggredisce i carabinieri


Nella tarda mattinata di ieri due pattuglie dei Carabinieri di Biella sono intervenute in via La Marmora dove era stata segnalata la presenza di un uomo che urlava e aggrediva verbalmente i passanti, e colpiva a pugni in mezzi in fermi sosta. Il 50enne, chiaramente ubriaco, si era poi disteso in mezzo alla strada.

Alla vista dei Carabinieri l’uomo li ha prima insultati e poi minacciati di morte.

I militari lo hanno immobilizzato e portato alla caserma di via Fratelli Rosselli, dove- espletate le formalità di rito- è poi stato arrestato d portato in carcere a Biella. È stato accusato  di resistenza, minaccia, violenza a pubblico ufficiale, nonché lesioni aggravate.

Da ulteriori accertamenti è emerso che il 50enne è risultato responsabile di una rapina avvenuta a Biella pochi giorni prima, e per la quale era già stato denunciato. Le vittime della rapina, una coppia di anziani, avevano dichiarato di essere stati avvicinati dall’uomo che chiedeva l’elemosina e, a seguito del loro rifiuto a consegnargli denaro li aveva minacciati.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità