Nella vicina Valsesia

Ubriaco al volante, denunciato dalla Polstrada. Lui: "Ho festeggiato il mio compleanno"

Come "regalo" la contestazione del reato di guida in stato di ebrezza e il ritiro della patente di guida.

Ubriaco al volante, denunciato dalla Polstrada. Lui: "Ho festeggiato il mio compleanno"
Cronaca Biella Città, 24 Agosto 2021 ore 11:44

Ubriaco al volante, denunciato dalla Polstrada. Lui: "Ho festeggiato il mio compleanno".

Ho festeggiato

"Ero in un locale per festeggiare il mio compleanno". Si è giustificato così un automobilista di 63 anni che è stato fermato e denunciato per guida in stato di ebrezza dalla Polizia stradale del distaccamento di Varallo sabato notte in Valsesia, località Scopello. L'automobilista è finito nelle grinfie di un posto di blocco posizionato lungo la strada provinciale per Alagna.

Andatura particolare

Secondo gli agenti che hanno proceduto al controllo, l'utomobilista è stato notato in quanto è sopraggiunto in maniera insolita, ossia ad andatura fortemente ridotta e con traiettoria irregolare. L'uomo, 63 anni, residente in zona, ha immediatamente palesato d'aver bevuto troppo. La conferma del suo stato psicofisico alterato veniva confermato dal test effettuato con l’etilometro in dotazione che ha evidenziato un tasso alcolico di 1.30 grammi di alcol per litro di sangue.

Il "regalo": denuncia e ritiro della patente

Il "regalo" per il compleanno è alla fine risultato alquanto amaro per l'automobilista che è stato infatti denunciato all’Autorità Giudiziaria. La patente di guida, inoltre, gli è stata ritirata per la successiva sospensione e la decurtazione di 10 punti.