U-Mask model 2, le mascherine vanno ritirate dal mercato

A stabilirlo il Ministero della Salute dopo la denuncia di "Striscia" e l'indagine del Nas di Trento.

U-Mask model 2, le mascherine vanno ritirate dal mercato
Cronaca Biella Città, 20 Febbraio 2021 ore 14:00

Il Ministero della Salute vieta di vendere le mascherine U-Mask Model 2 e  impone “la misura del ritiro del medesimo prodotto” dal mercato.

Il caso

Le mascherine U-Mask non vanno vendute. Il Ministero della Salute evidenzia “potenziali rilevanti rischi per la salute” derivanti “dall’assenza di un regolare processo valutativo” e la “conseguente assenza di garanzia sull’effettiva adeguatezza come strumento di prevenzione dei contagi”. Le U-Mask risultavano, infatti, come dispositivi medici in base a certificazione di un laboratorio “privo di autorizzazione”, sottoscritta da un soggetto senza laurea.

La misura

Data “l’emergenza sanitaria in corso e il conseguente acuirsi dei rischi” il provvedimento ha “carattere d’urgenza”. Entro cinque giorni l’azienda produttrice dovrà provvedere al ritiro dal mercato dei prodotti a sue spese. L’ottemperanza alle disposizioni sarà verificata dai Carabinieri del Nas.

Proprio i Carabinieri del Nas di Trento, a fine gennaio, hanno sequestrato il laboratorio a Bolzano, poi scritto al Ministero della Salute affinché venisse valutata la possibilità di sospendere la qualifica di dispositivi medici per le note mascherine. Conferma ai dubbi sollevati in un servizio di “Striscia la Notizia”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli