Truffa del finto incidente

Truffa del finto incidente
Cronaca 26 Marzo 2012 ore 00:05

Ha fatto credere a una donna d’aver provocato un incidente, d’averle in pratica danneggiato l’auto durante una manovra nel parcheggio dell’ospedale. Lei, confusa e dispiaciuta, si è poi fatta convincere nei minuti successivi a mettere mano al portafogli per evitare grane con l’assicurazione. Che in realtà fosse stata raggirata per bene, la donna se n’è poi resa conto con il passare delle ore. L’urto tra le due auto, l’arrabbiatura dell’altro automobilista, la proposta di transazione, facevano in realtà parte di un unico copione con un solo obiettivo: quello di guadagnarci sopra più soldi possibili.

A risalire dopo tre mesi di indagini al presunto truffatore, sono stati i carabinieri di Andorno a cui la truffata si era rivolta pochi giorni dopo il fatto. Gli investigatori hanno alla fine denunciato per truffa un uomo che abita proprio ad Andorno, Riccardo S., 44 anni.