Truffa da 50mila euro

Truffa da 50mila euro
19 Settembre 2014 ore 21:20

Un imprenditore di 50 anni di Vigliano è stato denunciato per truffa dai carabinieri. Si sarebbe fatto versare 50mila euro  da parte del legale rappresentante di un’azienda biellese per l’acquisto di circa sei tonnellate di materiale tessile, a suo dire proveniente da un fallimento. Ottenuti i soldi a marzo, ha poi sempre rinviato la consegna accampando varie scuse pur di non consegnare la merce. Alla fine, esasperato, l’acquirente si è ri volto ai carabinieri.

Un imprenditore di 50 anni di Vigliano è stato denunciato per truffa dai carabinieri. Si sarebbe fatto versare 50mila euro  da parte del legale rappresentante di un’azienda biellese per l’acquisto di circa sei tonnellate di materiale tessile, a suo dire proveniente da un fallimento. Ottenuti i soldi a marzo, ha poi sempre rinviato la consegna accampando varie scuse pur di non consegnare la merce. Alla fine, esasperato, l’acquirente si è ri volto ai carabinieri.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità