Trovato morto nel frutteto

Trovato morto nel frutteto
Cronaca 21 Gennaio 2017 ore 18:48

È stato trovato cadavere nel giardino di casa Pier Bruno Perratone, 79 anni di Graglia. Il decesso risale a ieri, ma il suo corpo, ormai senza vita, è stato scoperto soltanto questa mattina da un vicino. Stando ai primi accertamenti esperiti dai carabinieri l'uomo, fino a pochi istanti prima di morire,  stava potando gli alberi da frutto del giardino di casa. Stando alla prima ricostruzione dei fatti il decesso sarebbe dovuto ad una improvvisa caduta a terra. L'uomo, riverso sul prato non è più riuscito a rialzarsi e a chiedere aiuto. Ulteriori accertamenti saranno utili a chiarire se la morte dell'uomo possa essere dovuta, anziché alla caduta, ad assideramento: le temperature nella notte sono scese sotto lo zero termico.

Sh.C.

È stato trovato cadavere nel giardino di casa Pier Bruno Perratone, 79 anni di Graglia. Il decesso risale a ieri, ma il suo corpo, ormai senza vita, è stato scoperto soltanto questa mattina da un vicino. Stando ai primi accertamenti esperiti dai carabinieri l'uomo, fino a pochi istanti prima di morire,  stava potando gli alberi da frutto del giardino di casa. Stando alla prima ricostruzione dei fatti il decesso sarebbe dovuto ad una improvvisa caduta a terra. L'uomo, riverso sul prato non è più riuscito a rialzarsi e a chiedere aiuto. Ulteriori accertamenti saranno utili a chiarire se la morte dell'uomo possa essere dovuta, anziché alla caduta, ad assideramento: le temperature nella notte sono scese sotto lo zero termico.

Sh.C.