Cronaca

Trovato morto in casa dopo 3 giorni

Trovato morto in casa dopo 3 giorni
Cronaca 03 Settembre 2015 ore 15:30

CERRIONE - Era morto da tre giorni, nella sua abitazione, senza che nessuno se ne fosse accorto. A trovare il corpo senza vita di Sergio Zanarotto, nei giorni scorsi, sono stati i Vigili del fuoco, allertati dai familiari e dai vicini che da alcuni giorni non lo vedevano più. Ad insospettire le persone che normalmente lo notavano in giro, è stata la mancanza di notizie dell’uomo, appena sessantenne, residente in via Papa Giovanni XXIII a Vergnasco, frazione molto popolosa di Cerrione. 

La richiesta di intervento è giunta ai Vigili del fuoco che sono riusciti ad introdursi nell’abitazione dell’uomo, allertando poi forze dell’ordine e soccorsi. Il tutto inutilmente. Il medico legale ha infatti constatato la morte dell’uomo, avvenuta ormai tre giorni prima.

CERRIONE - Era morto da tre giorni, nella sua abitazione, senza che nessuno se ne fosse accorto. A trovare il corpo senza vita di Sergio Zanarotto, nei giorni scorsi, sono stati i Vigili del fuoco, allertati dai familiari e dai vicini che da alcuni giorni non lo vedevano più. Ad insospettire le persone che normalmente lo notavano in giro, è stata la mancanza di notizie dell’uomo, appena sessantenne, residente in via Papa Giovanni XXIII a Vergnasco, frazione molto popolosa di Cerrione. 

La richiesta di intervento è giunta ai Vigili del fuoco che sono riusciti ad introdursi nell’abitazione dell’uomo, allertando poi forze dell’ordine e soccorsi. Il tutto inutilmente. Il medico legale ha infatti constatato la morte dell’uomo, avvenuta ormai tre giorni prima.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter