Cronaca

Trova un portafogli con 250 euro e lo restituisce

Trova un portafogli con 250 euro e lo restituisce
Cronaca 09 Maggio 2016 ore 14:57

Ha trovato un portafogli con dentro 250 euro in contanti più carte di credito e documenti della proprietaria e, senza un attimo di esitazione, lo ha portato alle forze dell’ordine. E’ successo sabato  a Cavaglià. Il cittadino modello è un carabiniere, un ex brigadiere di 62 anni, che fino ai primi anni duemila è stato in forza al nucleo operativo del comando provinciale di Biella ed oraè in congedo, e che ha da sempre fatto dell’onestà e del senso civico un modello di vita. E lo ha dimostrato ancora sabato con un gesto che, al giorno d’oggi, non è da tutti.

L’episodio è successo di mattina. La proprietaria del portafogli è una donna di 35 anni che abita a Viverone. Erano le 10,30 circa quando la donna si è recata al distributore di carburante Total Erg che si trova lungo la strada provinciale 143, nel territorio di Cavaglià. Dopo aver fatto rifornimento la giovane automobilista ha dimenticato - come spesso accade - il portafogli sul tettuccio dell’auto. Risalita sulla sua vettura ha percorso poche centinaia di metri, poi il portafogli è caduto in strada senza che lei se ne accorgesse. 
Pochi istanti più tardi è passato, proprio in quella zona, il carabiniere in congedo. Il brigadiere ha notato il portafogli abbandonato in strada, l’ha raccolto e l’ha portato ai colleghi della caserma di Salussola, che in quel momento era la più vicina aperta al pubblico. Sono stati i militari, dopo aver esaminato i documenti contenuti nel portafogli, a contattare la proprietaria e a restituirglielo

Ha trovato un portafogli con dentro 250 euro in contanti più carte di credito e documenti della proprietaria e, senza un attimo di esitazione, lo ha portato alle forze dell’ordine. E’ successo sabato  a Cavaglià. Il cittadino modello è un carabiniere, un ex brigadiere di 62 anni, che fino ai primi anni duemila è stato in forza al nucleo operativo del comando provinciale di Biella ed oraè in congedo, e che ha da sempre fatto dell’onestà e del senso civico un modello di vita. E lo ha dimostrato ancora sabato con un gesto che, al giorno d’oggi, non è da tutti.

L’episodio è successo di mattina. La proprietaria del portafogli è una donna di 35 anni che abita a Viverone. Erano le 10,30 circa quando la donna si è recata al distributore di carburante Total Erg che si trova lungo la strada provinciale 143, nel territorio di Cavaglià. Dopo aver fatto rifornimento la giovane automobilista ha dimenticato - come spesso accade - il portafogli sul tettuccio dell’auto. Risalita sulla sua vettura ha percorso poche centinaia di metri, poi il portafogli è caduto in strada senza che lei se ne accorgesse. 
Pochi istanti più tardi è passato, proprio in quella zona, il carabiniere in congedo. Il brigadiere ha notato il portafogli abbandonato in strada, l’ha raccolto e l’ha portato ai colleghi della caserma di Salussola, che in quel momento era la più vicina aperta al pubblico. Sono stati i militari, dopo aver esaminato i documenti contenuti nel portafogli, a contattare la proprietaria e a restituirglielo.
Seguici sui nostri canali