Troppi pregiudicati, chiuso un bar

Troppi pregiudicati, chiuso un bar
Cronaca 23 Giugno 2017 ore 14:51

Nei giorni scorsi un’attività congiunta della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri ha portato alla temporanea chiusura di un esercizio pubblico nel biellese divenuto un ritrovo di persone pregiudicate.
I militari del Comando Stazione Carabinieri di Valle Mosso, nel corso di mirati e molteplici controlli sul territorio di loro competenza, hanno accertato la presenza all’interno della struttura di persone con diversi pregiudizi. A seguito della loro segnalazione la Squadra Amministrativa della Questura ha ulteriormente accertato quanto segnalato dai colleghi dell’Arma. A seguito di tale attività il  Questore della Provincia di Biella ha emanato un decreto di chiusura del locale per 10 giorni come previsto dall’apposito articolo del testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Nei giorni scorsi un’attività congiunta della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri ha portato alla temporanea chiusura di un esercizio pubblico nel biellese divenuto un ritrovo di persone pregiudicate.
I militari del Comando Stazione Carabinieri di Valle Mosso, nel corso di mirati e molteplici controlli sul territorio di loro competenza, hanno accertato la presenza all’interno della struttura di persone con diversi pregiudizi. A seguito della loro segnalazione la Squadra Amministrativa della Questura ha ulteriormente accertato quanto segnalato dai colleghi dell’Arma. A seguito di tale attività il  Questore della Provincia di Biella ha emanato un decreto di chiusura del locale per 10 giorni come previsto dall’apposito articolo del testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità