Cronaca

Troppi furti, scoppia la rissa

Troppi furti, scoppia la rissa
Cronaca 09 Agosto 2016 ore 14:22

Rissa in carcere a Biella. A scatenarla sarebbero stati alcuni furti avvenuti nelle celle mentre i detenuti erano nei cortili a passeggiare. Al rientro, c'è stata per alcuni di loro l'amara sorpresa. A quel punto è scoppiata una rissa furibonda che ha coinvolto almeno dieci detenuti, tutti identificati e denunciati dagli agenti della Polizia penitenziaria.  Nella rissa sono rimasti feriti in quattro con prognosi da 5 a 20 giorni. Per due di loro è stato necessario ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto soccorso. Sono rimasti coinvolti nella scazzottata alcuni noti pregiudicati biellesi.

Rissa in carcere a Biella. A scatenarla sarebbero stati alcuni furti avvenuti nelle celle mentre i detenuti erano nei cortili a passeggiare. Al rientro, c'è stata per alcuni di loro l'amara sorpresa. A quel punto è scoppiata una rissa furibonda che ha coinvolto almeno dieci detenuti, tutti identificati e denunciati dagli agenti della Polizia penitenziaria.  Nella rissa sono rimasti feriti in quattro con prognosi da 5 a 20 giorni. Per due di loro è stato necessario ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto soccorso. Sono rimasti coinvolti nella scazzottata alcuni noti pregiudicati biellesi.

Seguici sui nostri canali