Cronaca
Momento di follia

Troppe parolacce: donna si vendica di alcuni ragazzini investendo in auto un monopattino

Il fattto è accaduto a Moncalieri, in zona Santa Maria, non molto distante dal confine con Nichelino.

Troppe parolacce: donna si vendica di alcuni ragazzini investendo in auto un monopattino
Cronaca Biella Città, 16 Agosto 2022 ore 17:12

Qualche giorno fa, una donna si è infastidita quando ha sentito pronunciare da un gruppetto di ragazzini 15enni bestemmie e parolacce mentre erano seduti in un bar in zona Santa Maria a Moncalieri, non molto distante dal confine con Nichelino.

Per punire l'utilizzo di quelle parole, la signora ha preso la macchina, una Lancia Ypsilon e ha devastato il monopattino di uno dei ragazzini presenti. Una mossa azzardata che non è passata inosservata e così alcuni clienti hanno chiamato le forze dell'ordine per denunciare il fatto. Gli accertamenti della Polizia Locale hanno verificato che la donna avesse uno stato alcolemico superiore al consentito, implicando il ritiro della patente e la denuncia.

La signora ha subito ammesso il suo gesto, spiegando che voleva essere una mera punizione nei confronti del comportamento dei 15enni. Successivamente, per non farsi mancare nulla, il ragazzino proprietario del monopattino ha spaccato il parabrezza dell'auto e la donna lo ha denunciato a sua volta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter