Il controllo

Tre stranieri percepivano illegalmente il reddito di cittadinanza

Ora dovranno ora rispondere all'autorità giudiziaria di indebita percezione del reddito di cittadinanza.

Tre stranieri percepivano illegalmente il reddito di cittadinanza
Cronaca Biella Città, 28 Giugno 2021 ore 19:03

I Carabinieri della Stazione di Mongrando, in stretta collaborazione con il personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Biella, hanno proceduto a denunciare in stato di libertà tre soggetti stranieri ritenuti responsabili di percepire indebitamente il reddito di cittadinanza.

Percepivano illegalmente il reddito

Al termine di una scrupolosa attività di controllo, sono emerse oggettive irregolarità a carico di tre uomini che hanno dichiarato falsamente di riunire i requisiti necessari per ottenere il citato sostegno economico. Nell'indagine dei militari dell'Arma sono finiti tre extracomunitari che hanno falsamente dichiarato di essere in possesso del requisito per cui si rende indispensabile la residenza in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi due in modo continuativo.

Scoperti

Gli importi complessivi, indebitamente ricevuti, sono stati quantificati in poco più di 20mila euro. Ora dovranno ora rispondere all'autorità giudiziaria di indebita percezione del reddito di cittadinanza.