Cronaca
Stamattina prima dell'alba

Tre giovani biellesi morti e due feriti gravi in uno scontro frontale avvenuto sulla Trossi nel Vercellese

Le due vetture sono uscite di strada. Le vittime estratte dai Vigili del fuoco. Indagano i Carabinieri.

Tre giovani biellesi morti e due feriti gravi in uno scontro frontale avvenuto sulla Trossi nel Vercellese
Cronaca Basso Biellese, 05 Giugno 2022 ore 10:53

Tre giovani sono morti e altre due persone sono rimaste ferite, una delle quali in modo molto grave, in un terribile incidente stradale avvenuto intorno alle 5 di stamattina (5 giugno) lungo l'ex statale 230, la Trossi, nei pressi dell’abitato di Busonengo, frazione di Villarboit.

Biellesi tra le vittime

Dalle prime indiscrezioni si parla di tre vittime biellesi, tutti giovanissimi. Ma pare che anche gli altri coinvolti siano biellesi.Si è trattato di uno scontro frontale tra due auto che sono poi uscite di strada. Per estrarre i giovani dagli abitacoli, si è reso necessario l'intervento dei Vigili del fuoco del distaccamento di Santhià.

Due sono gravi

Per tre degli occupanti non c'è stato più niente da fare: sono morti nonostante i tentativi dei soccorritori. Per il momento non si conoscono con certezza le identità delle tre vittime e degli altri due giovani che viaggiavano con loro. Uno dei feriti è stato portato a Novara e ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono molto gravi. L'altro ferito è stato portato al Sant'Andrea di Vercelli.

Indagano i Carabinieri

Sulla dinamica dello scontro sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri. Stanno operando I militari di Vercelli, Arborio, Santhià e Casanova Elvo. Sul posto anche la Polizia stradale in supporto per la gestione del traffico. La strada è rimasta bloccata per ore per consentire i rilievi e la rimozione dei mezzi.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter