Tre auto fuori strada nella solita curva

Tre auto fuori strada nella solita curva
28 Novembre 2014 ore 20:10

Stavolta gli incidenti sono stati tre, uno in fila all’altro. In due giorni. E anche stavolta se non c’è scappato il morto è perché la buona sorte ci ha messo lo zampino. Ancora una volta le piante hanno bloccato le auto finite di sotto.
Non passa giorno, quando piove, che non si registri un nuovo incidente nel curvone dello svincolo per Biella della superstrada, nel tratto che arriva da Cossato e si immette lungo corso Lago Maggiore in direzione di Biella. All’imbocco della curva la corsia è doppia. Così, le macchine di piccola cilindrata che stringono troppo la curva, perdono aderenza nello stesso punto in cui l’asfalto è ormai usurato e scivoloso e finiscono di sotto considerato che del guard rail non resta più traccia.

IL SERVIZIO LO TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Stavolta gli incidenti sono stati tre, uno in fila all’altro. In due giorni. E anche stavolta se non c’è scappato il morto è perché la buona sorte ci ha messo lo zampino. Ancora una volta le piante hanno bloccato le auto finite di sotto.
Non passa giorno, quando piove, che non si registri un nuovo incidente nel curvone dello svincolo per Biella della superstrada, nel tratto che arriva da Cossato e si immette lungo corso Lago Maggiore in direzione di Biella. All’imbocco della curva la corsia è doppia. Così, le macchine di piccola cilindrata che stringono troppo la curva, perdono aderenza nello stesso punto in cui l’asfalto è ormai usurato e scivoloso e finiscono di sotto considerato che del guard rail non resta più traccia.

IL SERVIZIO LO TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità