dramma sfiorato

Travolge con l’auto 5 cinghiali

Quarantenne  rintracciato da una “gazzella” del Nucleo radiomobile di Cossato: era ubriaco.

Travolge con l’auto 5 cinghiali
Cossatese, 24 Settembre 2020 ore 17:00

Travolge con l’auto 5 cinghiali. Quarantenne  rintracciato da una “gazzella” del Nucleo radiomobile di Cossato: era ubriaco.

Travolge con l’auto 5 cinghiali

Non è riuscito a scansare un branco composto da cinque o sei cinghiali che ha attraversato la strada, il conducente di una Ford che verso l’una di ieri notte transitava lungo la Trossi tra Carisio e Villanova Biellese. L’uomo, G.L. 40 anni, di Cossato, ha perso il controllo dell’auto che è finita sulla cunetta. Poco dopo sono però transitati i Carabinieri di Vercelli, competenti per territorio, che non hanno trovato nessuno perché, nel frattempo, l’automobilista aveva abbandonato l’auto incidentata e si era allontanato a piedi per un’ignota destinazione. Dopo che sono state diramate le ricerche a tutte le pattuglie dei carabinieri in circolazione, il quarantenne è stato rintracciato da una “gazzella” del Nucleo radiomobile di Cossato mentre stava camminando in territorio di Mottalciata. E’ arrivata anche un’ambulanza con i sanitari che hanno accertato le buone condizioni dell’uomo che è però risultato positivo al precursone dell’alcoltest ed era inoltre privo della patente di guida. Ai Carabinieri di Vercelli è poi toccato il compito di procedere ai rilievi del caso ed alla contestazione delle violazioni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno