Cronaca
il caso

Tragedia Mottarone: cambia il giudice, gli avvocati protestano

Tutti gli avvocati penalisti del Piemonte iscritti alle varie Camere penali tra cui quella del Piemonte dedicata a “Vittorio Chiusano”, sono scesi sul sentiero di guerra

Tragedia Mottarone: cambia il giudice, gli avvocati protestano
Cronaca 10 Giugno 2021 ore 09:10

Non si occuperà più della tragedia della funivia del Mottarone la Gip di Verbania Donatella Banci Buonamici, che nei giorni scorsi ha scarcerato due dei tre indagati - tra cui l’ingegnere biellese Enrico Perocchio -, mandando ai domiciliari il terzo. Una decisione - da tanti punti di vista clamorosa - presa dal presidente del tribunale Luigi Montefusco .

Tragedia Mottarone, la protesta

Tutti gli avvocati penalisti del Piemonte iscritti alle varie Camere penali tra cui quella del Piemonte dedicata a “Vittorio Chiusano”, sono scesi sul sentiero di guerra definendo “inspiegabile” la sostituzione e invitando tutti gli iscritti ad aderire allo stato di agitazione deliberato dalla Camera Penale di Verbania. Alla protesta, ha aderito anche la Camera penale di Biella dedicata allo scomparso avvocato Fernando Bello di cui è presidente l’avvocato Massimo Pozzo.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola