Cronaca
aveva 48 anni

Tir si ribalta in tangenziale: camionista muore carbonizzato

A riprendere il mezzo pesante in fiamme è stato un altro autista di passaggio.

Tir si ribalta in tangenziale: camionista muore carbonizzato
Cronaca 02 Agosto 2022 ore 09:34

Tragedia a Torino, nella serata di ieri, lunedì 1 agosto 2022, in Tangenziale Sud all'altezza di Stupinigi. Il conducente di un autoarticolato, che viaggiava che viaggiava in direzione Aosta, ha perso il controllo del mezzo pesante che prima ha sbandato e urtato il guardrail di cemento che separa le due carreggiate e poi si è ribaltato prendendo immediatamente fuoco.

 Camionista morto carbonizzato

Come riporta Prima Torino, l'autista del mezzo, di 48 anni, è rimasto intrappolato nella cabina ed è morto carbonizzato. Difficile però stabilire al momento se sia deceduto per un malore che ha innescato l'incidente, se sia morto in seguito all'impatto oppure se fosse ancora vivo quando l'abitacolo è stato avvolto dalle fiamme.

Fiamme altissime, visibili anche a grande distanza, che sono state domate dai Vigili del Fuoco di Torino Lingotto.

Tangenziale di Torino chiusa

Sul luogo dell'incidente presenti anche i sanitari del 118 che però non sono potuti neppure intervenire in quanto al loro arrivo il conducente era già avvolto dalle fiamme. Per consentire le operazioni di soccorso e spegnimento dell'incendio sul posto sono arrivati anche gli ausiliari Ativa che hanno chiuso la tangenziale in entrambe le direzioni.

Il conducente del tir è stato successivamente identificato: si tratta di Florian Stanciut, un cittadino romeno di 48 anni.

(Video di Germano Fassina pubblicato sul gruppo Facebook Truck Driver)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter