Tentato furto di rame in un’azienda

Tentato furto di rame in un’azienda
Cronaca 13 Febbraio 2016 ore 16:23

Avevano già accantonato diversi chili di rame, ed erano pronti a caricarli su un mezzo, un’auto o un furgone, e portarseli via, ma il loro piano è andato in fumo. E’ successo alla ditta Leone, chiusa ormai da tempo. Ad accorgersi di quello che stava accadendo è stato il curatore fallimentare: rendendosi conto che era già stato accantonato diverso oro rosso, tra cavi di rame e altro materiale, ha chiamato i carabinieri.

Avevano già accantonato diversi chili di rame, ed erano pronti a caricarli su un mezzo, un’auto o un furgone, e portarseli via, ma il loro piano è andato in fumo. E’ successo alla ditta Leone, chiusa ormai da tempo. Ad accorgersi di quello che stava accadendo è stato il curatore fallimentare: rendendosi conto che era già stato accantonato diverso oro rosso, tra cavi di rame e altro materiale, ha chiamato i carabinieri.

 


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli