Nella sede di Borriana

Tentato furto alla Gedar: suona l’allarme, ladri in fuga

Banda in azione la scorsa notte, indagano i carabinieri.

Tentato furto alla Gedar: suona l’allarme, ladri in fuga
Elvo, 26 Giugno 2020 ore 12:48

Tentato furto alla Gedar: suona l’allarme, ladri in fuga.

Nella sede di Borriana

Ancora la Gedar, nella nuova sede di via Oremo a Borriana, è stata presa d’assalto dai ladri. A nemmeno un anno dall’ultimo tentativo di furto nella sede della società che si occupa della gestione delle macchinette distributrici di bibite e caffè per le aziende, la notte scorsa, intorno alle 2, è scattato ancora una volta l’allarme.

Finestra forzata

Mentre i carabinieri stavano confluendo a Borriana, i ladri hanno cercato di forzare una finestra per entrare negli uffici, ma è scattato l’allarme e se la sono svignata.

Sesto furto

Si tratta della sesta volta che la Gedar si trova nel mirino dei ladri. Il primo furto risale addirittura a 20 anni fa. L’ultimo furto era avvenuto a novembre del 2017 mentre a luglio dello scorso anno, almeno sei persone erano entrate per distruggere muri, finestre e devastare la centralina telefonica. Per poi rubare pochi spiccioli in moneta.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità