Tenta di rapinare farmacia: arrestato

Tenta di rapinare farmacia: arrestato
Cronaca 03 Novembre 2014 ore 00:21

E’ stato arrestato a tempo di record dalla polizia dopo che ha tentato di rapinare la farmacia che si affaccia su piazza Cossato, al Vernato. La farmacista ha però reagito, ha impugnato l’asta metallica che utilizza tutti i giorni per abbassare la serranda e si è difesa. Il bandito ha così desistito e se l’è data a gambe levate. Non ha però fatto molta strada perché l’equipaggio di una volante della polizia è riuscito a rintracciarlo e ad arrestarlo. In manette è finita una “vecchia conoscenza” delle forze dell’ordine, Luigi Benvenuto, 45 anni, di Biella, originario di Venaria Reale, con una lunga sfilza di precedenti penali alle spalle, per una vita tenuto in condizione di sorvegliato speciale.
Su ordine del magistrato, il presunto rapinatore è stato subito messo agli arresti domiciliari.

E’ stato arrestato a tempo di record dalla polizia dopo che ha tentato di rapinare la farmacia che si affaccia su piazza Cossato, al Vernato. La farmacista ha però reagito, ha impugnato l’asta metallica che utilizza tutti i giorni per abbassare la serranda e si è difesa. Il bandito ha così desistito e se l’è data a gambe levate. Non ha però fatto molta strada perché l’equipaggio di una volante della polizia è riuscito a rintracciarlo e ad arrestarlo. In manette è finita una “vecchia conoscenza” delle forze dell’ordine, Luigi Benvenuto, 45 anni, di Biella, originario di Venaria Reale, con una lunga sfilza di precedenti penali alle spalle, per una vita tenuto in condizione di sorvegliato speciale.
Su ordine del magistrato, il presunto rapinatore è stato subito messo agli arresti domiciliari.