Allarme

Svegliata da rumori sospetti teme irruzione dei ladri, ma era un... tasso

Disavventura per una donna di 35 anni.

Svegliata da rumori sospetti teme irruzione dei ladri, ma era un... tasso
Cronaca Valli Mosso e Sessera, 22 Marzo 2021 ore 09:13

Si è svegliata di soprassalto dopo aver sentito rumori sospetti provenire dalla sottostante tavernetta della propria abitazione, una signora 35enne residente alla periferia di Sostegno.

Allarme

Temendo che ci fossero dei ladri all’interno di casa, la donna ha subito chiamato il 112 ed atteso l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Crevacuore che sono giunti poco dopo. I militari hanno fatto un accurato sopralluogo trovando anche delle tracce di sangue proprio nei pressi della finestra, trovata aperta, dalla quale provenivano i rumori sospetti.

Intruso

È stato sufficiente approfondire il controllo dei locali per individuare l’intruso, un tasso che aveva cercato rifugio per la notte proprio nella tavernetta. Per non spaventare l’animale e permettergli di riprendere la strada dei boschi, la proprietaria ormai tranquillizzata ha preferito lasciare aperta la stessa finestra.

Nella mattinata verrà fatta una verifica per accertarsi che l’animaletto si sia allontanato verso il suo habitat naturale ovvero per valutare il suo recupero per eventuali cure veterinarie.