Cronaca

Svaligiato il negozio di pesca di Sandigliano

Svaligiato il negozio di pesca di Sandigliano
Cronaca 12 Giugno 2015 ore 09:08

SANDIGLIANO - Ammonta a svariate migliaia di euro il danno causato dai ladri che due notti fa hanno svaligiato l’edicola e negozio di pesca che si affaccia lungo via Gramsci a Sandigliano. Il negozio è gestito da un commerciante di 53 anni e dalla moglie. I ladri hanno rubato di tutto: decine di canne da pesca di valore, attrezzature e via discorrendo. Hanno inoltre forzato il cambiamonete che serve per chi utilizza le macchinette videopoker presenti nel negozio. Conteneva circa 300 euro. Del caso se ne stanno ora occupando i carabinieri. Un furto è avvenuto anche l’altro giorno in strada della Grizia a Chiavazza. I ladri sono entrati in un’abitazione, hanno frugato solo in camera da letto e alla fine hanno rubato soldi e oggetti in oro.

SANDIGLIANO - Ammonta a svariate migliaia di euro il danno causato dai ladri che due notti fa hanno svaligiato l’edicola e negozio di pesca che si affaccia lungo via Gramsci a Sandigliano. Il negozio è gestito da un commerciante di 53 anni e dalla moglie. I ladri hanno rubato di tutto: decine di canne da pesca di valore, attrezzature e via discorrendo. Hanno inoltre forzato il cambiamonete che serve per chi utilizza le macchinette videopoker presenti nel negozio. Conteneva circa 300 euro. Del caso se ne stanno ora occupando i carabinieri. Un furto è avvenuto anche l’altro giorno in strada della Grizia a Chiavazza. I ladri sono entrati in un’abitazione, hanno frugato solo in camera da letto e alla fine hanno rubato soldi e oggetti in oro.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter