Cronaca
dramma

Stufetta in corto circuito causa incendio, donna muore soffocata dai fumi

E' successo l'altra a Carmagnola. L'allarme lanciato dai vicini.

Stufetta in corto circuito causa incendio, donna muore soffocata dai fumi
Cronaca 12 Ottobre 2022 ore 13:20

Un'anziana è morta nella notte a Carmagnola per i fumi sprigionatisi da un piccolo incendio causato da un corto circuito della stufetta che stava usando per scaldarsi.

Muore donna a Carmagnola

Ad allertare i soccorsi sono stati i vicini che, dopo aver sentito odore di bruciato, hanno anche visto il fumo uscire dall'abitazione. Sul posto, in via Alberti a Carmagnola, sono quindi arrivati i Vigili del Fuoco che hanno trovato la porta dell'appartamento chiusa dall'interno.

Stufetta in corto circuito

Dopo essere riusciti ad entrare nell'abitazione hanno trovato l'anziana proprietaria, 86 anni, riversa senza vita sul divano. Dai primi accertamenti sembra che le fiamme si siano sprigionate da una stufetta usata per scaldarsi e che potrebbe essere andata in corto circuito.

Un incendio comunque di piccole dimensioni ma che ha generato molto fumo risultando fatale alla donna. In corso le indagini della locale stazione dei carabinieri.

Seguici sui nostri canali