emergenza sanitaria #iorestoacasa

Stop agli spostamenti: vietato lasciare il proprio comune

La ratio della nuova ordinanza siglata dai ministri Luciana Lamorgese e Roberto Speranza è quella di evitare le fughe di persone verso Sud Italia o nelle seconde case.

Stop agli spostamenti: vietato lasciare il proprio comune
Biella Città, 22 Marzo 2020 ore 18:11

La ratio della nuova ordinanza siglata dai ministri Luciana Lamorgese e Roberto Speranza è quella di evitare le fughe di persone verso Sud Italia o nelle seconde case.

Vietato lasciare il proprio comune di residenza

Da oggi è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Lo stabilisce l’ordinanza, per il coronavirus, adottata congiuntamente dal ministro della Salute e dal ministro dell’Interno che rimarrà efficace fino all’entrata in vigore di un nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

Stop alle fughe al Sud e nelle seconde case

La ratio della nuova ordinanza siglata dai ministri Luciana Lamorgese e Roberto Speranza è quella di evitare le fughe di persone verso Sud Italia o nelle seconde case dopo l’ulteriore stop alle attività produttive annunciato ieri al premier Giuseppe Conte. La misura sarà contenuta nel nuovo decreto che andrà domani in Gazzetta Ufficiale. Nel frattempo, è in vigore questa ordinanza.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità