storia di famiglia

Stefania Nicolo, giovane scultrice che segue le orme del padre Bruno

Differenti per stile e tecnica, in queste settimane espongono insieme al Castello di Verrone.

Stefania Nicolo, giovane scultrice che segue le orme del padre Bruno
Elvo, 27 Luglio 2020 ore 12:00

Stefania Nicolo, giovane scultrice che segue le orme del padre Bruno. Differenti per stile e tecnica, in queste settimane espongono insieme al Castello di Verrone.

Stefania Nicolo, giovane scultrice

Stefania Nicolo è figlia d’arte. E’ cresciuta frequentando il laboratorio del padre Bruno, e da lui ha ereditato la passione per il legno e per la scultura. Ma, diversamente da quanto spesso accade, la figlia non ha seguito in tutto e per tutto e orme paterne. Tanto che le loro opere hanno ben poco in comune. Diverso lo stile, diversa la tecnica. Più orientato al design e alla modernità il padre, che è partito dal figurativo e si è poi evoluto prediligendo forme più stilizzate, arrivando a creare sculture in legno che sembrano di pietra, opere che sono un po’ il suo “marchio di fabbrica”; più sognante la figlia, che ama ispirarsi alle favole e alle leggende tradizionali e, più in generale, «a tutto ciò che fa sognare».

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, lunedì 27 luglio

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno