Spesa a domicilio

Spesa a domicilio, nuovo accordo tra comune e Odv

Il protocollo d’intesa è stato siglato questa mattina.

Spesa a domicilio, nuovo accordo tra comune e Odv
Biella Città, 07 Ottobre 2020 ore 19:05

Spesa a domicilio, nuovo accordo tra comune e Odv. Il protocollo d’intesa è stato siglato questa mattina.

Spesa a domicilio, nuovo accordo

E’ stato siglato questa mattina, nella sala gruppi di Palazzo Oropa, il protocollo d’intesa tra l’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Biella e il Servizio sociale Volontario OdV. Grazie all’accordo raggiunto l’associazione, presieduta da Giulio Carboni, proseguirà nei progetti inerenti il tema “Servizi sociali emergenziali in tempo di Covid-19” a seguito della campagna #BiellaTiAiuta che in fase di lockdown aveva visto 1600 consegne a domicilio di spese, cibo e farmaci.

Terminato il lockdown, una fascia di popolazione (specialmente anziana Over 75) ha continuato a richiederealla Protezione Civile Città di Biella supporto per consegna spese, farmaci o trasporto in ospedale. Grazie all’incessante lavoro dei volontari si sono svolte attività anche nel periodo estivo: 43 servizi ad agosto e 31 nel mese di settembre.

“Il protocollo d’intesa siglato con il servizio sociale Odv – spiega l’assessore Isabella Scaramuzzi –, proseguirà nel porre attenzione a queste categorie di persone in difficoltà. Chi ha richiesto supporto alla Protezione civile durante il lockdown erano per il 90% persone prima sconosciute ai servizi sociali. E ancora oggi c’è richiesta da parte della cittadinanza. Va specificato che queste persone oggi non rientrano tra gli assistiti dei servizi sociali, ma con il servizio sociale Odv potremo mantenere in piedi un progetto parallelo che è sicuramente di supporto”.

Presente a Palazzo Oropa il presidente Giulio Carboni: “Metteremo a disposizione una ventina di volontari, tutti professionalmente formati, per continuare a sostenere e aiutare famiglie con pregressa fragilità sociale, accentuata da questo periodo di quarantena e ripartenza. Il progetto è stato cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella”.

Tra le attività sono previste:

– consegna a domicilio di spesa alimentare previa prenotazione telefonica, con lista della spesa e denaro fornito all’operatore direttamente dalla persona richiedente

– ritiro ricette presso i medici di medicina generale, previa prenotazione da parte dell’interessato

– ritiro medicinali presso le farmacie del territorio e consegna a domicilio

 

Contatti:

www.serviziosocialevolontario.it

serviziosocialevolontario@gmail.com

Segretariato sociale, assistente sociale: 377.1857471

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità