Sorpreso mentre cercava di rubare alla Bennet, denunciato addetto alla sicurezza

L'episodio è accaduto al centro commerciale di Vigliano

Sorpreso mentre cercava di rubare alla Bennet, denunciato addetto alla sicurezza
Grande Biella, 27 Dicembre 2018 ore 12:00

Sorpreso mentre cercava di rubare alla Bennet, denunciato addetto alla sicurezza.

Si era già impossessato di generi alimentari e oggetti tecnologici, tra cui un paio di cuffie bluetooth da 150 euro, il cittadino nigeriano sorpreso a rubare durante il suo turno di lavoro come addetto alla sicurezza del supermercato Bennet di Vigliano. L’episodio, avvenuto poco prima di Natale, è stato scoperto da alcuni colleghi che hanno chiamato i Carabinieri. L’uomo, di 24 anni e residente nel novarese, era arrivato per incrementare il livello di sicurezza durante le festività. Scattata la denuncia per furto aggravato.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei