Menu
Cerca

Sono pericolosi: espulsi quattro rumeni

Sono pericolosi: espulsi quattro rumeni
Cronaca 15 Marzo 2016 ore 13:02

Quattro cittadini rumeni ritenuti una minaccia per l’ordine e la sicurezza pubblica, in quanto resisi autori di reati contro il patrimonio, anche di natura violenta, quali rapina e furto con strappo, nonché contro la persona, quali violenza sessuale e sequestro di persona, sono stati espulsi dal territorio nazionale. Tutti i provvedimenti sono stati predisposti dall’Ufficio Immigrazione. Tre di loro sono stati accompagnati alla frontiera di Linate e sono stati imbarcati sul volo diretto per Bucarest. Uno di questi tre è stato scortato sino in Romania dal personale della Polizia di Stato. All’arrivo è stato consegnato alla polizia rumena. Al quarto rumeno è stato intimato di allontanarsi entro 10 giorni dal territorio nazionale.

Quattro cittadini rumeni ritenuti una minaccia per l’ordine e la sicurezza pubblica, in quanto resisi autori di reati contro il patrimonio, anche di natura violenta, quali rapina e furto con strappo, nonché contro la persona, quali violenza sessuale e sequestro di persona, sono stati espulsi dal territorio nazionale. Tutti i provvedimenti sono stati predisposti dall’Ufficio Immigrazione. Tre di loro sono stati accompagnati alla frontiera di Linate e sono stati imbarcati sul volo diretto per Bucarest. Uno di questi tre è stato scortato sino in Romania dal personale della Polizia di Stato. All’arrivo è stato consegnato alla polizia rumena. Al quarto rumeno è stato intimato di allontanarsi entro 10 giorni dal territorio nazionale.